Archivi per l’Architettura. Archivi romani

08/03/2019

Archivi architettura


L’Ordine degli Architetti ha organizzato tre giornate dedicate al tema degli archivi per l’architettura, con focus sull’importanza della loro conservazione e accesso al fine di una progettazione adeguata, all’interno di un percorso di legalità e trasparenza, e di una conoscenza approfondita della città e del paesaggio.

I tre incontri indagano il ruolo fondamentale che gli archivi per l’architettura possono giocare nei confronti del presente, del passato e del futuro del paese. Essi sono una miniera di informazioni autentiche e spesso inedite sulla storia dei luoghi e le loro trasformazioni nel tempo. Utilizzarli però non è sempre facile, infatti le fonti documentarie, anche quelle digitali, costituiscono un tessuto complesso da ricostruire caso per caso: Archivi, Biblioteche, Fondazioni diventano chiavi di volta insostituibili di studio e ricerca. Conservare e rendere accessibili documenti, elaborati grafici, disegni, fotografie e memorie digitali garantisce la possibilità di realizzare progetti basati sulla conoscenza dei luoghi e della loro storia e insieme salvaguarda i diritti di cittadini e professionisti.

Il primo incontro, che si terrà a Roma il 13 marzo presso la Casa dell'architettura (piazza Manfredo Fanti 47), esamina la situazione degli archivi per l’architettura di Roma: importanti istituzioni illustrano status quo, conservazione e accessibilità alle fonti archivistiche conservate. Il secondo evento presenta i principali istituti di conservazione, tra cui MAXXI, CSAC, Fondazione Biennale di Venezia, le loro politiche per l’accesso e la comunicazione. La terza giornata è dedicata al tema della salvaguardia e conservazione degli archivi privati degli architetti che sono tuttora tra le fonti a più alto rischio di dispersione. L’incontro si propone di far emergere eccellenze, criticità e progetti.

Locandina, Roma 13 marzo 2019