Parma e Milano. Convegno di studi "Toscanini, l'Italia, il mondo: formazione, carriera, eredità musicale e civile"

26/09/2017

Nell'ambito delle celebrazioni ufficiali per il Centocinquantenario dalla nascita di Arturo Toscanini, si svolgerà il 29 settembre a Parma, presso il Conservatorio "A. Boito" e Casa della Musica, e il 30 settembre a Milano, al Conservatorio "Giuseppe Verdi" (mattina) e all'Archivio di Stato (pomeriggio), il convegno di studi "Toscanini, l'Italia, il mondo: formazione, carriera, eredità musicale e civile". 

Convegno Toscanini

Numerosi i temi che verranno affrontati nelle due Giornate di studio: dai concerti sinfonici diretti a Torino a inizio carriera, determinanti per consolidare il prestigio della figura del direttore d’orchestra, al confronto con un altro grande Maestro parmigiano, quasi coetaneo di Toscanini, Cleofonte Campanini. Si getterà poi uno sguardo retrospettivo alle Celebrazioni del 1967, per comprendere come e quanto sia mutata la percezione della grandezza del Maestro, nel corso di questo ultimo mezzo secolo.

Venerdì 29 settembre, presso la Casa di Musica di Parma, apriranno i i lavori della I sessione del Convegno, Arturo Toscanini allievo della Regia Scuola di Musica di Parma (1876-1885): nuovi documenti dall'Archivio storico del Conservatorio, i Sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, i rappresentanti delle istituzioni culturali e musicali della città e il dottor Mauro Tosti Croce, in sostituzione del Direttore Generale Archivi, dott. Gino Famiglietti.

L'Archivio di Stato di Milano, che conserva l'importante fondo Toscanini recentemente acquistato dalla Direzione Generale Archivi, ospiterà la sezione pomeridiana della seconda giornata del Convegno con il concerto finale ed organizza una mostra documentaria in collaborazione con il Conservatorio di Musica "Giuseppe Verdi" di Milano, Toscanini "maestro di musica" e il suo tempo, a cura di Mariagrazia Carlone e Licia Sirch.
La mostra, a ingresso gratuito, sarà inaugurata il 30 settembre e preseguirà fino al 28 ottobre 2017 nei seguenti orari: lunedì - giovedì 8.00- 17.30; venerdì 8.00 - 14.30; sabato 8.00 - 13.30. Si effettuerà una apertura straordinaria domenica 8 ottobre, in occasione della manifestazione "Domenica di Carta" con visite guidate.

Programma del Convegno