Ciclo di incontri "Sul filo della memoria. Gli archivi d'artista si raccontano"

25/02/2020

Corso GNAM


La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea (viale delle Belle Arti, 131) inaugura il ciclo di incontri da titolo Sul filo della memoria. Gli archivi d’artista si raccontano, per conoscere da vicino gli archivi d’artista attraverso la voce di curatori, esperti e collezionisti. Oggetto degli incontri, a cadenza mensile, saranno sia alcuni archivi custoditi dalla Galleria Nazionale sia archivi associati ad AitArt – Associazione Italiana Archivi d’Artista, di cui la Galleria è la sede romana.
Parlare di archivi significa aprire finestre su un mondo che, in maniera silenziosa - ma oggi sempre meno -, è presente in maniera vitale nelle nostre istituzioni e la cui conoscenza necessita di essere messa in luce per poter continuare ad alimentare un circolo virtuoso in grado di produrre nuova conoscenza. L’occasione di questa rassegna nasce per presentare alcune di queste realtà al pubblico romano: si parlerà della loro storia, delle attività specifiche, dell’artista che tutelano e promuovono, preservandone la memoria.

Il calendario degli incontri
25 febbraio     Archivio Galleria L’Attico di Fabio Sargentini
31 marzo        Fondazione Carlo Levi
28 aprile         Archivio Pippo Rizzo
19 maggio      Archivio Enrico Prampolini
9 giugno         Centro Studi Mafai-Raphael

Gli appuntamenti della rassegna, a ingresso libero, si svolgono nell’Aula didattica della Galleria, alle ore 18.00.