Emilia Lotti

soggetto conservatore
Centro documentazione archivio Flamigni onlus, Oriolo Romano (Viterbo)

descrizione

La serie "Politica" conserva la documentazione prodotta nel corso dell'attività svolta nel Pci a livello nazionale, nella Federazione provinciale del Pci di Forlì, nel Consiglio provinciale e nel Consorzio socio-sanitario di Forlì negli anni Settanta e Ottanta. Si conservano appunti di riunioni, minute di interventi, materiali di convegni, stampa e studi statistici prodotti per l'applicazione delle leggi sui consultori familiari, gli asili nido, il riordino del servizio psichiatrico, l'interruzione volontaria di gravidanza e la tutela della maternità. Un piccolo nucleo di documenti testimonia l'interesse della Lotti per le politiche femminili portate avanti negli anni Novanta da Pds e Ds. La serie "Unione donne italiane" comprende documentazione relativa al ruolo ricoperto da Emilia Lotti nella direzione del gruppo provinciale di Forlì dal 1959 al 1964 e a livello nazionale, nella seconda metà degli anni Sessanta e successivamente dal 1986 ai primi anni Duemila, in qualità di responsabile di sede, garante e promotrice della nascita dell'Archivio centrale dell'Udi. Una serie conserva la documentazione acquisita dal 1991 al 1997, a seguito della partecipazione di Emilia Lotti ai lavori della Commissione nazionale per la parità e le pari opportunità tra uomo e donna, come rappresentante dell'Udi. La serie "Documenti personali" conserva corrispondenza personale, appunti, materiali di studio e una rassegna stampa riferibile agli anni 1990-2000.