Elena Ornella Paciotti

soggetto conservatore
Fondazione Lelio e Lisli Basso

descrizione

Elena Ornella Paciotti, Fondazione Lelio e Lisli Basso1941; giudice del Tribunale di Milano, dal 1986 al 1990 componente del Consiglio Superiore della Magistratura, dal 1992 al 1996 componente del Comitato per le pari opportunità presso il Consiglio Superiore della Magistratura, deputata al Parlamento europeo nella legislatura 1999-2004Il fondo (1999-2004; metri lineari 5 ca.), contiene documentazione raccolta e prodotta da Paciotti durante l’esercizio della carica di deputato al Parlamento europeo nella V Legislatura. È composto sostanzialmente da minute preparatorie, relazioni, corrispondenza in formato elettronico, documenti redazionali relativi all’attività svolta come membro della Convenzione per la redazione del progetto di Trattato costituzionale e della Carta dei Diritti fondamentali dell’Unione Europea, della Convenzione sul futuro dell’Europa, della Commissione per le libertà pubbliche e i diritti dei cittadini, la giustizia e gli affari interni, della Commissione per i diritti delle donne e le pari opportunità e della Commissione giuridica.