Riccardo Morandi

Dichiarazione
6 maggio 1992
Soggetto conservatore
Archivio Centrale dello Stato, Roma (deposto 1993); le ricerche archivistiche devono essere autorizzate dai depositanti
Stato di ordinamento
riordinato (elenco ed inventario sommario dei progetti a cura di F. Lorello e N. de Conciliis 1998)
Stato di conservazione
buono

Descrizione

Riccardo Morandi (Roma 1902 – Roma 1989), ingegnere edocente universitario.Progettista calcolatore e costruttore di grandi capacità, le suerealizzazioni, caratterizzate da una grande varietà tipologica,si distinguono per il trattamento plastico degli elementistrutturali. Si distingue dal gusto dominante, improntato alladiffusione di forme ereditate dal tardo razionalismo, per unapersonale e indipendente ricerca delle tematicheespressioniste. Ha introdotto sostanziali innovazioni nelcampo delle grandi strutture (ponti ad arco o a trave, volte digrandi dimensioni, membrature) ed è stato tra i primi in Italia,ha studiare e sviluppare sia da un punto di vista teorico chepratico, le strutture in cemento precompresso. Tra le suemolteplici realizzazioni presenti in Italia e all’estero,ricordiamo: l’autorimessa e mercato in via Magna Grecia,Roma (1956-57), l’areoporto Leonardo da Vinci a Fiumicinocon la progettazione degli hangar (1957-62); il viadotto dellaFiumarella a Catanzaro (1958), i viadotti per l’autostrada diGenova (1960-65), il viadotto dell’autostrada di Fiumicino(1964-67), il ponte Amerigo Vespucci a Firenze (1954-56).Tra le realizzazioni all’estero citiamo: il ponte sullo StormRiver (1953-55) e il Grattacielo Peugeot a Buenos Aires(1961, in coll.).

Consistenza

1200 rotoli di disegni in originale o copie; 850 faldoni didocumentazione allegata ai progetti, relazioni, calcoli distrutture, corrispondenza, documenti riguardanti l’attivitàdidattica e materiale a stampa; 43 buste di fotografie, diapositivee lastre (1927-1982)

Riferimenti Bibliografici

Riccardo Morandi, a cura di L. VINCA MASSIERI, Roma 1974Riccardo Morandi, a cura di G. BOAGA, Bologna 1984Riccardo Morandi ingegnere italiano, a cura di P. A. CETICA, catalogodella mostra, Firenze 1985Riccardo Morandi. Inno vazione, tecnologia, progetto, a cura di G. IMBESI– M. MORANDI – F. MOSCHINI Roma 1991ANIAI, 1965, schede A9, H2, M31-32; DAU, 1968, IV, pp. 133-134;IPPOLITO, 1982, pp. 60, 99, 147; ROSSI, 1984, pp. 188, 199, 202, 249,266, 284, 316; MURATORE, 1988, pp. 72, 87, 112, 243, 278, 287, 338,341, 347, 351, 370, 405, 407; DE GUTTRY, 1989, p. 133; POLANO,1991, pp. 590-591; SGARBI, 1991, pp. 174-175.