Cesare Ligini

Dichiarazione
26 luglio 2006
Soggetto conservatore
l’archivio è conservato presso gli eredi a Roma ed è consultabile tramite la S. A. Lazio
Stato di ordinamento
riordinato sommariamente (elenco sommario a cura E. Tagliacollo 2007)
Stato di conservazione
buono

Descrizione

Cesare Ligini (Roma 1913 – Roma 1988); laureatosi allaScuola Superiore di architettura nel 1939, svolge unanotevole attività progettuale, nel corso della quale partecipaa vari concorsi (in cui ha avuto diversi premi ericonoscimenti) e realizza numerosi ed importanti interventi,tra cui a Roma le Torri dell’Eur per la nuova sede delMinistero delle Finanze (in coll. 1958-62), il Velodromoolimpico e la foresteria del medesimo in viale della Tecnica(in coll. 1966; 1976), il Centro di Medicina sportiva all’AcquaAcetosa (1959-60), la sede del Comitato Nazionale EnergiaNucleare (CNEN), il monumento ai caduti dell’ANAS in viaAppia. Fuori Roma: il quartiere fieristico a Taranto, il Palazzodi Giustizia e l’ampliamento dell’università a Lecce, il collegeper la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione aCaserta, l’ospedale di Jesi, complesso IACP ad Alessandria,edifici residenziali in varie località; all’estero l’ambasciataitaliana a Washington, la sede della LAI Linee Aeree ItalianeAlitalia a Parigi.

Consistenza

100 rotoli ca. di disegni relativi a 58 progetti; bb. 66 contenentirelazioni tecniche, documentazione allegata ai progetti ecorrispondenza; 6 pannelli; 4 plastici (1953-1982)

Riferimenti Bibliografici

Cesare Ligini, catalogo della mostra (Roma, 18 Novembre – 4 Dicembre1982), Roma 1982ANIAI, 1965, schede C24, M15, M21; IPPOLITO, 1982, pp. 67, 70, 84, 86-87, 99; DE GUTTRY, 1989, pp. 91, 94, 101, 130; SGARBI 1991, pp. 142-143; ROSSI, 2000, scheda 123.