Alberto Gatti e Diambra De Sanctis

Dichiarazione
7 febbraio 2002
Soggetto conservatore
l’archivio è conservato presso lo studio professionale a Roma ed è consultabile tramite la S. A. Lazio
Stato di ordinamento
ordinato (elenco dei progetti a cura A. Gatti 2001)
Stato di conservazione
buono

Descrizione

Alberto Gatti (Roma 1921), architetto, docente di urbanisticaall’Università “La Sapienza” e direttore del Dipartimento dipianificazione territoriale dell’Università della Calabria. Membrodel Centro Studi per l’Edilizia scolastica del Ministero P.I.,redattore del PRG di Roma e direttore di “Urbanistica-Capitolium”. Tra le opere: interventi di edilizia residenzialepubblica INA-Casa Tuscolano I (1950-51) e IACP Tor Sapienza(1970-79); concorso per il Modello di Scuola primaria italiana,del Ministero della P.I. Con D. De Sanctis realizza: albergoMonte Tauro, Taormina (1965-73); edificio scolastico prototipodi “Liceo Unico”, via Flaminia (1980-84)Diambra De Sanctis (Roma 1921), architetto, specializzata inarchitettura di interni, docente di progettazione architettonicaall’Università “La Sapienza” e direttore della rivista “Ricerca eProgetto”. Fondò in comune lo studio professionale con ilmarito Alberto Gatti. Tra le sue opere: ville a San Felice Circeo(1963) e Gaeta (1969); albergo a Taormina (1965, incollaborazione); scuola elementare a Cava dei Tirreni (1965);casa a Manziana (1962); casa a Gaeta (1969); appalto –concorso per il “liceo unico” a Saxa Rubra in via Flaminia aRoma (1980, in collaborazione); due edifici per alloggi e servizisociali in via G. Leopardi, Napoli (1981, in collaborazione);casa a S. Eufemia (1988) e alla Giudecca), Venezia (1990).

Consistenza

150 tubi e 110 rotoli ca. di elaborati grafici relativi a 360 progettica., 54 cartelle e fascicoli n.q. contenenti documentazioneallegata a progetti, corrispondenza, appunti, studi e materialedidattico; 10 album, 50 scatole di fotografie, 7 contenitori didiapositive (dal 1943-2001)L’archivio di riferisce all’attività dello studio professionale fondatoin comune dai due architetti, comprende una sezione relativa a24 progetti del periodo universitario del solo Alberto Gatti ed unasezione di 336 progetti dei quali alcuni del solo Gatti, alcunidella moglie Diambra De Sanctis, altri ancora curati incollaborazione da entrambi

Riferimenti Bibliografici

Concorso nazionale per progetti di scuole elementari del Ministero P.I.,in “Rassegna critica di architettura”, 25, 1952A. GATTI – D. DE SANCTIS, Tre ville a S. Felice Circeo, in “L’architetturacronache e storia”, 136, 1967Monte Tauro Hotel, in “The Architectural review”, 925, 1974Intervento IACP di Tor Sapienza in Roma, in “L’industria dellecostruzioni”, luglio-agosto 1980AA.VV., Catalogo generale dei disegni di architettura conservatinell’archivio del Centro Studi per la Storia dell’Architettura, Roma 2002,pp. 119-15350 anni di professione, terzo volume, a cura di M.L. MANCUSO, Roma2004, pp. 94-97, 187-188IPPOLITO, 1982, p. 58; MURATORE, 1988, pp. 341, 348, 385; DE GUTTRY,1989, p. 127; ROSSI, 2000, schede 152, 186, 193.