Nicola Di Cagno

Dichiarazione
31 dicembre 1996
Soggetto conservatore
Archivio Centrale dello Stato, Roma (dono 1998)
Stato di ordinamento
riordinato (inventario sommario a cura di F. Lorello)
Stato di conservazione
buono

Descrizione

Nicola Di Cagno (1922-1985), ingegnere, urbanista.Professionista dai molteplici interessi, svolge al sua attivitànel campo della pianificazione territoriale e urbanistica, dellaprogettazione architettonica ed infrastrutturale.Lo studio dell’archivio, costituito esclusivamente da materialecartografico, permette comunque di avere una visionepiuttosto articolata delle sue realizzazioni: nel campo dellapianificazione i piani regolatori di Acri (1956) e diCivitavecchia (1958); nel settore degli insediamentiresidenziali previsti dalla normativa per l’edilizia pubblica, gliinterventi INA-Casa a S. Lucia a Verona (1948-55), i piani dizona di Spinaceto (1955-77), di Castel Giubileo (1971-83) edel Pineto (1974) a Roma; la progettazione di strutturecollettive quali l’edilizia scolastica, ricordiamo laprogettazione di edifici scolastici a Civitavecchia, a Spinacetoa Roma; le strutture ospedaliere; infine lo studio e lerealizzazioni di insediamenti turistici ed alberghieri come glistudi per il comprensorio di Alghero e Portisco – PortoRotondo nel comune di Olbia.

Consistenza

228 contenitori di disegni relativi a 88 progetti (1950-1975)

Riferimenti Bibliografici

ANIAI, 1965, schede A8, C22; Ippolito, 1982, pp. 58, 98; Rossi, 1984,pp. 196, 256-259, 311-312; Muratore, 1988, pp. 251, 330, 352, 359; DeGuttry, 1989, p. 125.