Tevere, 1687 (AS Roma, CDM, I, cart. 7, n. 14)

"Pianta di una porzione del Tevere in tenuta Baschi dove sta il porto di Macciano (...)", 1687 (AS Roma, CDM, I, cart. 7, n. 14)


La Soprintendenza archivistica e bibliografica del Lazio, con sede in Roma, è un organo periferico del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo: provvede alla tutela e alla vigilanza degli archivi degli enti pubblici non statali e di soggetti privati, dichiarati di interesse storico particolarmente importante, nonchè

, ai sensi del decreto ministeriale n. 44 del 23 gennaio 2016, recante la Riorganizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

dei beni librari non statali presenti nel territorio del Lazio.

Svolge altresì attività di promozione e valorizzazione, coordinandosi con la Regione, altri enti territoriali e tutti i soggetti, pubblici e privati, che hanno a cuore i beni archivistici e librari.

Consulta i testi normativi di riferimento



News

25/11/2019

Operatori economici prestatori di servizi archivistici, 2019/2020: elenco aggiornato, 21 novembre 2019

Pubblicato il nuovo elenco operatori economici prestatori di servizi archivistici, anno 2019/2020.Leggi

12/11/2019

Cultura ebraica, piacere di conoscersi

Roma, Centro Bibliografico “Tullia Zevi” — UCEI: iniziative per conoscere il patrimonio archivistico e librarioLeggi

31/10/2019

Nuovo elenco operatori economici prestatori di servizi di restauro

Elenco operatori economici prestatori di servizi di restauro di beni culturali archivistici e librari: aggiornato al 31 ottobre 2019Leggi

17/10/2019

Operatori economici prestatori di servizi archivistici, 2019/2020: elenco aggiornato, 15 ottobre 2019

Pubblicato il nuovo elenco operatori economici prestatori di servizi archivistici, anno 2019/2020.Leggi

26/09/2019

Nuovo elenco operatori economici prestatori di servizi bibliotecari

Elenco operatori economici prestatori di servizi bibliotecari: aggiornato al 25 settembre 2019Leggi